VIAGGIO DI CAPODANNO IN EGITTO CLASSICO: navigazione sul Nilo e Cairo

dal 27 Dicembre 2019 al 6 Gennaio 2020

VIAGGIO DI CAPODANNO IN EGITTO CLASSICO: navigazione sul Nilo e Cairo

Luogo: SPECIALE TOUR DI CAPODANNO: Egitto classico con navigazione sul Nilo e Cairo 

 2.670,00

Esaurito

minimo 20 partecipanti

Visitare l’Egitto significa immergersi nei suoi oltre 5000 anni di storia, con un patrimonio archeologico immenso. L’itinerario si snoda lungo le rive del Nilo, dall’antica Tebe, l’odierna Luxor, che Omero definì “la città delle cento porte”, con gli eccezionali templi di Karnak e Luxor, le necropoli della Valle dei Re e delle Regine e la straordinaria bellezza del tempio di Hatchepsut, navigando verso sud, via Edfu e Kom Ombo, fino ad Aswan, il Gioiello del Nilo, con l’isola-tempio di Philae e, più a sud, Abu Simbel e le immense statue di Ramses II.  E poi la metropoli del Cairo, caotica, sovraffollata, disordinata ma, allo stesso, tempo di grandissimo fascino. Oltre alle visite classiche previste dal tour, questo programma include anche:

  • Visita della tomba del faraone Seti I° a Luxor, la più estesa e profonda della Valle dei Re, riccamente decorata.
  • Visita del Ramesseum, il romantico tempio funerario di Ramses II°, e di Medinat Habu, maestoso complesso ben conservato, costruito per Ramses III°
  • Visita dei templi di Abidos e Denderah
  • Visita del Museo di Luxor
  • Escursione ad Abu Simbel
  • Visita della Tomba di Mehu a Sakkara, aperta al pubblico a settembre 2018
  • Visita della Piramide di Unas a Sakkara, la prima piramide con i testi funerari

 

Esaurito

Consiglia ad un amico

SPECIALE TOUR DI CAPODANNO: Egitto classico con navigazione sul Nilo e Cairo 

Dal 27 Dicembre 2019 al 6 Gennaio 2020    –   11 giorni / 10 notti

Partenze da Roma o da Milano

 Visitare l’Egitto significa immergersi nei suoi oltre 5000 anni di storia, con un patrimonio archeologico immenso. L’itinerario si snoda lungo le rive del Nilo, dall’antica Tebe, l’odierna Luxor, che Omero definì “la città delle cento porte”, con gli eccezionali templi di Karnak e Luxor, le necropoli della Valle dei Re e delle Regine e la straordinaria bellezza del tempio di Hatchepsut, navigando verso sud, via Edfu e Kom Ombo, fino ad Aswan, il Gioiello del Nilo, con l’isola-tempio di Philae e, più a sud, Abu Simbel e le immense statue di Ramses II.  E poi la metropoli del Cairo, caotica, sovraffollata, disordinata ma, allo stesso, tempo di grandissimo fascino. Oltre alle visite classiche previste dal tour, questo programma include anche:

  • Visita della tomba del faraone Seti I° a Luxor, la più estesa e profonda della Valle dei Re, riccamente decorata.
  • Visita del Ramesseum, il romantico tempio funerario di Ramses II°, e di Medinat Habu, maestoso complesso ben conservato, costruito per Ramses III°
  • Visita dei templi di Abidos e Denderah
  • Visita del Museo di Luxor
  • Escursione ad Abu Simbel
  • Visita della Tomba di Mehu a Sakkara, aperta al pubblico a settembre 2018
  • Visita della Piramide di Unas a Sakkara, la prima piramide con i testi funerari

Operativo voli Egyptair da Roma:

27 Dicembre          ROMA / CAIRO       13.35  18.15

27 Dicembre           CAIRO / LUXOR     22.45  23.45

03 Gennaio            ASWAN / CAIRO     21.10  22.40

06 Gennaio             CAIRO / ROMA       09.30  12.35

Operativo voli Egyptair da Milano:

27 Dicembre          MILANO / CAIRO    13.40  17.50

27 Dicembre           CAIRO / LUXOR     22.45  23.45

03 Gennaio            ASWAN / CAIRO     21.10  22.40

06 Gennaio             CAIRO / MILANO    10.10  12.40

Programma di viaggio: 

27 Dicembre – Milano-Roma / Cairo / Luxor
Partenza da Milano o Roma con volo di linea per il Cairo. All’arrivo incontro con il nostro assistente per il rilascio del visto e imbarco sul volo domestico per Luxor. Trasferimento e sistemazione all’hotel Luxor Sonesta, 5*, o similare. Pernottamento.
28 Dicembre – Luxor – La Necropoli Di Tebe
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della Necropoli Tebana sulla sponda ovest del Nilo: i colossi di Memnone, le gigantesche statue corrose dai secoli, che ritraggono il faraone del Nuovo Regno Amenofi III; Il Ramesseum, il tempio funerario di Ramesse II°; Deir el Bahari con lo spettacolare Tempio di Hatshepsut, degno tributo alla donna che regnò come faraone per quasi mezzo secolo; la Valle dei Re dove visiteremo la splendida tomba di Seti I°che viene considerata dagli esperti come la tomba più bella ed interessante.Segue la visita della Valle delle Regine, con le tombe delle consorti reali e dei loro figli e, infine, del maestoso Medinat Habu, tempio funerario di Ramesse III° . Rientro in hotel. Pernottamento.

29 Dicembre – Abidos e Denderah                                                                                                                                                                                                                            Pensione completa. Intera giornata dedicata all’escursione a nord di Luxor, per la visita di Abidos, la città santa di Osiride, con i templi di Seti I°, Ramses II° e l’Osireion, e di Denderah con lo splendido tempio di Hator, dea dell’amore e del piacere, sposa di Horus. Rientro a Luxor. Pernottamento in hotel.

30 Dicembre – Luxor                                                                                                                                                                                                                                                        I templi della riva orientale Pensione completa. La mattina è dedicata alla visita del maestoso tempio di Karnak, il più grande complesso religioso antico, la cui costruzione iniziale risale al 2000 a.C., ampliata successivamente da circa 30 faraoni nell’arco dei circa 2000 anni che intercorrono tra il Medio Regno e l’epoca tolemaica. Imbarco sulla m/n Esmeralda 5*, o similare. Sistemazione nelle cabine riservate e pranzo. Visita al tempio di Luxor, costruito da Amenophi III (1391-1353), il faraone che diede a Tebe per la prima volta un assetto di grande capitale del mondo. Successivamente la parte esterna fu portata a termine da Ramesse II (1290-1224) che amplio’ la struttura. Parecchi altri sovrani contribuirono ai suoi rilievi decorativi e alle iscrizioni, aggiunsero edifici minori e fecero delle modifiche: fra i principali ricordiamo Tutankhamon (1333-1323), Horemheb (1319-1307) e Alessandro Magno (332-323). Come tutti i monumenti di così antica data, anche il Tempio di Luxor, nel corso dei secoli, scomparve in parte sotto una coltre di sabbia e detriti e fu riportato alla luce alla fine dell’800. Pernottamento a bordo.

31 Dicembre – Luxor / Esna / Edfu – inizio della navigazione                                                                                                                                                                     Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita del Museo di Luxor. Di recente allestimento (1975), ospita ed espone con grande cura, oggetti, statue e pezzi di raffinata fattura, tra cui anche alcuni suppellettili funerarie di Tutankhamon. Rientro in nave e inizio della navigazione verso Esna, cittadina agricola che sorge sulla riva sinistra del Nilo ma celebre soprattutto per la sua chiusa che consente il passaggio delle navi, superando il dislivello delle acque del Nilo. Proseguimento della navigazione verso Edfu dove si attracca per il pernottamento. Cena di gala a bordo.

01 Gennaio – Edfu / Kom Ombo / Aswan                                                                                                                                                                                                              Pensione completa. Al mattino discesa a terra a Edfu per la visita del Tempio dedicato a Horus. Il tempio di Edfu appartiene al periodo tolemaico ed è oggi in condizioni perfette. La costruzione cominciò nel 237 a. C. sulle fondamenta di un tempio più antico, e fu portata a compimento nel 57 a. C. Qui Horus era conosciuto come “il disco alato”, ed è così che è stato rappresentato sulle architravi del tempio. Proseguimento della navigazione e sosta per la visita del tempio di Kom Ombo, dedicato a Sobek, il dio coccodrillo, e a Haroeris, il dio Horus. Reimbarco e proseguimento per Aswan. Pernottamento a bordo.
02 Gennaio – Aswan Visita della Grande Diga di Aswan, un’opera colossale che ha permesso un’importante estensione delle are coltivabili, oltre ad un cambiamento climatico nelle zone più aride e ad una notevole produzione di energia elettrica. Di seguito escursione in barca lungo l’isola Elefantina, fino all’isola di Philae, dove si visita l’omonimo tempio dedicato alla Dea Iside. Nel pomeriggio, in feluca si raggiunge il Giardino Botanico , posto sull’isola che un tempo era di proprietà di Lord Kitchener, comandante supremo delle truppe coloniali inglesi. Egli stesso piantò sull’isola la sua raccolta proveniente da tutte le colonie inglesi. Molte piante tropicali hanno trovato un ambiente favorevole, creando un giardino coloratissimo, che contrasta con lo sfondo desertico di sabbia e rocce. Rientro a bordo. Pernottamento.

03 Gennaio – Aswan / Cairo – i templi di Abu Simbel                                                                                                                                                                          Prima colazione e sbarco dalla motonave. Giornata dedicata all’escursione in pullman al complesso monumentale di Abu Simbel che rappresenta l’apoteosi del regno di Ramses II°, con la realizzazione di due templi in onore di AmonRa, Ptah, Harmakhis e di se stesso, oltre al tempio minore realizzato in onore di Nefertari, sua sposa. Pranzo, rientro ad Aswan, cena e trasferimento in aeroporto per il volo per il Cairo. Sistemazione all’hotel Cairo Marriott & Omar Khayyam Casino, 5*, o Semiramis Intercontinental, 5*,o similare. Pernottamento
04 Gennaio – Cairo Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita della Necropoli di Sakkara con le Mastabe e la Piramide a gradoni di Zoser , primo testimonianza delle Piramidi nell’antico Egitto. Visita della Tomba di Mehu, aperta al pubblico da settembre 2018: i colori vividi e le scene raffigurate ne fanno una delle più belle sepolture di quest’area. Si visita poi la Piramide di Unas, adiacente al complesso di Djoser, dove, per la prima volta, sono stati incisi sulle pareti, i testi funerari (conosciuti come Testi delle Piramidi) che documentano i concetti della vita ultraterrena e dei relativi rituali. Nel pomeriggio visita alla piana di Giza, con le piramidi, una delle sette meraviglie del mondo, e alla Sfinge, il cui volto ha affascinato gli Egizi per secoli. (Ingresso alla piramide e alla barca solare non incluso e facoltativo).Pernottamento.

05 Gennaio – Cairo                                                                                                                                                                                                                                                Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita del Museo Egizio che raccoglie la più ricca collezione al mondo dell’epoca faraonica (ingresso facoltativo e non incluso alla sala delle mummie). Pranzo e nel pomeriggio dedicato alla visita della Cairo Islamica, con sosta alla Cittadella, famosa fortezza crociata del Saladino ed alla Moschea di alabastro di Mohamed Ali che domina la città (una delle più belle al mondo). Seguirà una breve passeggiata tra le stradine del colorato quartiere del bazar di Khan el Khalili con le sue 11000 botteghe.

06 Gennaio – Cairo / Milano-Roma
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e volo di rientro a Milano o Roma.
Arrivo e fine del viaggio.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE     (in camera/cabina doppia) – minimo 20 partecipanti 2670,00€
Supplemento camera / cabina singola   810,00€
Riduzione bambini 2/12 anni n.c. in camera con 2 adulti   850,00€
Tasse aeroportuali  (soggette a variazione)   280,00€
Quota iscrizione     30,00€

Mappa Tour

La quota comprende:                 

  • Voli di linea internazionali e domestici Egyptair da e per Milano/Roma, in classe economica
  • Franchigia bagaglio da stiva 23 kg per persona + bagaglio a mano
  • Sistemazione in hotels e navi 5 stelle., in camere e cabine doppie: 3 notti a Luxor, 4 notti di navigazione da Luxor ad Aswan, 3 notti al Cairo
  • Trattamento di pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
  • Cena di Capodanno a bordo della motonave
  • Guida locale accompagnante per tutto il viaggio in Egitto, parlante italiano
  • Visite ed escursioni come da programma
  • Tutti i trasferimenti in Egitto
  • Tutti gli ingressi previsti dal programma di visite
  • Escursione ad Abu Simbel
  • Visto
  • Radioguide con auricolari per un miglior ascolto delle spiegazioni della guida
  • Tasse e percentuali di servizio
  • I facchinaggi negli hotels e in nave
  • Assicurazione medico/bagaglio standard
  • Kit da viaggio

 

La quota non comprende:

  • Le bevande
  • Le mance al personale della nave e alla guida
  • Gli extra personali ed eventuali possibili visite facoltative da pagare in loco

Compila il form per richiedere informazioni

Nome (richiesto)
Cognome (richiesto)
Località (richiesto)
Email (richiesto)
Messaggio




Accetto B


Accetto C
Inserisci questo codice: captcha

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VIAGGIO DI CAPODANNO IN EGITTO CLASSICO: navigazione sul Nilo e Cairo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passeggero 1

Questo campo è obbligatorio
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Questo campo è obbligatorio

Cerca anche

Esaurito

Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo ad essere aggiornato sulle nostre ultime vantaggiose proposte di viaggio. Compila il form sottostante!


Cliccando su "ISCRIVITI" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi l'informativa completa)


Accetto B
Accetto
Inserisci questo codice: captcha

close-link