ALLA SCOPERTA DI CIPRO – dal 13 al 19 maggio 2019

dal 13 al 19 maggio 2019

ALLA SCOPERTA DI CIPRO – dal 13 al 19 maggio 2019

Luogo: Alla Scoperta di Cipro

1.320,00

Esaurito

 

 

Esaurito

Consiglia ad un amico

ALLA SCOPERTA DI CIPRO

13/19 MAGGIO 2019

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° Giorno:      VENEZIA – LARNACA – LIMASSOL

Il mattino presto, ritrovo in aeroporto a Venezia per il disbrigo delle formalità d’imbarco sul volo Austrian Airlines per Larnaca con cambio a Vienna. Arrivo nel primo pomeriggio all’aeroporto di  Larnaca, incontro con la guida  e trasferimento immediato a Limassol. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

2° Giorno:      FAMAGOSTA (Cipro Nord)

Prima colazione in albergo. Incontro con la guida e partenza per la parte nord dell’isola. Per il passaggio del confine, bisogna avere il passaporto o la carta d’identità per il controllo da parte delle autorità turche. Nella parte turco-cipriota, visita al monastero di S. Barnabas, costruito nel 477 D.C. e successivamente ristrutturato nel 1756 durante il periodo Ottomano. Molte icone, pitture murali ed altri oggetti sono attualmente in esposizione tra le mura del monastero. Visita di Salamina, fondata da Teucro nel 1180 a.C, al suo ritorno dalla guerra di Troia. Si visiterà  il teatro, le terme e la palestra. Qui nacque e fu ucciso San Barnaba, il santo che aveva accompagnato San Paolo durante il suo viaggio attraverso Cipro. Proseguimento  per la città medioevale di Famagosta, le cui possenti mura ne testimoniano il glorioso passato e la storica necessità della città di difendersi da attacchi nemici. Tutta la città di Famagosta è legata alla storia di Caterina Cornaro e del periodo di governo dei Lusignano. Visita del Castello di Otello e della  cattedrale di San Nicolao (trasformata nella moschea di Lala Mustapha Pasha) nella quale, ai tempi dei Lusignano, sono stati incoronati molti dei sovrani di Cipro e Gerusalemme. Tempo a disposizione per un’ultima passeggiata  per le stradine di Famagosta e infine visita della parte di Famagosta tristemente nota come “città fantasma”. Pranzo in taverna in corso di visite. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in albergo.

 

3° Giorno :     NICOSIA (Sud e Nord)

NOTA: E` necessario avere con se passaporto/carta d’identità durante questa escursione.

Prima colazione in albergo. Partenza per Nicosia, capitale dell’isola, unica città Europea ancora oggi divisa. Visita al museo Bizantino contenente una fra le più ricche collezioni di icone, antichi dipinti, carte geografiche e litografie e la cattedrale di San Giovanni, con affreschi del XVIII secolo. Tappa nel centro storico di Nicosia (Laiki Yitonia). Si prosegue poi con il Museo Archeologico Nazionale, dove sono esposti reperti dall’età’ neolitica in poi. Tempo libero. Attraversamento a piedi nella parte turco-cipriota (Ledra Street). Visita alla bellissima cattedrale gotica di Santa Sofia trasformata ora in moschea, ed Büyük Han. Pranzo in taverna. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in albergo.

 

4° Giorno :     TROODOS, le  montagne cipriote

Prima colazione in albergo. Giornata tra villaggi di montagna, rimasti intatti nel tempo, di generazione in generazione. L’escursione inizia con la  visita  della Chiesa di Panagia Tis Podythou, fondata nel 1502. Visita al tradizionale villaggio di Kakopetria dove la parte antica del paese è stata dichiarata area protetta nazionale e quindi della chiesa di Agios Nikolaos tis Stegis,  completamente coperta di affreschi databili dal XI° al XVII° secolo d.C. ed è considerata come uno dei maggiori punti culturali Bizantini dell’isola. La giornata terminerà con la visita al Monastero di Stravros (della S. Croce), eretto nei primi secoli cristiani sulla grotta dove era stata rinvenuta una reliquia della Santa Croce, nonché del villaggio di Omodhos. Pranzo in taverna in corso di visite. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in albergo.

 

5°Giorno:       PAFOS e dintorni

Prima colazione in albergo. Paphos è inclusa nella lista del patrimonio dell’Unesco e fu il luogo dove nel 47 d.C gli Apostoli Paolo e Barnaba convertirono il Proconsole Sergius Paulus al Cristianesimo rendendo Cipro, la prima zona ad essere governata da un Cristiano. Breve sosta a Petra tou Romiou, luogo dove la leggenda vuole sia nata Afrodite (Venere), dea della bellezza e dell’Amore. Visita al Monastero di S. Neophytos, fondato nel 1159 dall’omonimo eremita e poeta, apprezzato come vero e proprio museo di icone e di affreschi bizantini.   Si proseguirà con la visita ai Mosaici della Villa di Dionisio, di epoca romana, il cui pavimento musivo risale al periodo tra il III e V sec. d.C. ed è considerato tra i più belli del Mediterraneo orientale. Visita ai mosaici delle ville di Teseo ed Aidone.  Proseguimento con la chiesa di Panagia Crysopolitissa, costruita nel XII sec. sulle rovine di una grande basilica bizantina. All’interno si venera la colonna della flagellazione di S. Paolo,  che giunse a Paphos insieme a Barnaba nel corso del 45 d.C. Pranzo in taverna. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in albergo.

 

6° Giorno:      LIMASSOL

Prima colazione in albergo. Giornata dedicata a Limassol, famosa per la produzione di vino nonchè importante centro commerciale e turistico dell’isola. Visita, in zona del vecchio porto, del Museo Medievale che si trova all’interno della fortezza, risalente al XIV secolo, costruita sulle rovine di un antico castello bizantino. Proprio in questa Fortezza, Riccardo il Cuor di Leone sposò Berengaria di Navarra e la incoronò Regina d’Inghilterra nel 1191. Proseguimento   con la visita della città Greco-Romana di Kourion, dove si visiterà il famoso teatro ed la villa d’Eustolios. Partenza per Santuario di Apollo Ylatis, dio dei boschi, e protettore della citta’ di Kourion Visita  infine del castello di Kolossi, che fu utilizzato come gran comando dell’ordine di San Giovanni di Gerusalemme. Pranzo in taverna in corso di visite. Rientro a Limassol, cena e pernottamento in albergo.

7°Giorno:       LIMASSOL – LARNACA – VENEZIA

Prima colazione in albergo. Partenza  per il paesino di Lefkara famoso per la produzione artigianale di merletti e per la lavorazione dell’argento. I merletti ancora interamente creati a mano da giovani ed anziane signore del luogo, sono di incredibile bellezza. Proseguimento al villaggio di Kiti e visita della chiesetta di Santa Maria degli Angeli, famosa per il suo mosaico del VI secolo d.C., raffigurante la Madonna ed il Bambino Gesù’ tra gli arcangeli. Visita alla Moschea di Tekke, costruita dal Sultano Hala nel 1816 in onore della zia di Maometto (che mori in questo luogo durante le prime incursioni arabe), posizionato sulle rive del lago salato.  Si raggiunge  poi Larnaka, tranquilla cittadina che sorge sulle rovine dell’antica Kition, con visita della cattedrale di San Lazzaro con la sua stupenda iconostasi in stile barocco intagliata in un unico pezzo di legno.  Pranzo in taverna e al termine trasferimento immediato in aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Vienna. Arrivo in serata a Venezia.

Quota Individuale di Partecipazione

Per persona in camera doppia, minimo 26 partecipanti 1300,00 €
Supplemento camera singola, massimo 4 (ulteriori singole su richiesta) 200,00 €
Supplemento se minimo 21 partecipanti 80,00 €
Riduzione se minimo 31 partecipanti 60,00 €
Supplemento camera vista mare (doppia) 65,00 €
Assicurazione spese annullamento 4 % del capitale assicurato

Dove sarai

LA QUOTA COMPRENDE: voli di linea Austrian Airlines Venezia/Larnaca  A/R in classe economica con cambio a Vienna –  bagaglio in stiva da 23 kg – tasse aeroportuali  pari a € 110,00 (soggette a riconferma al momento dell’emissione del biglietto) – trasporto per tutto il tour in pullman privato – sistemazione per 6 notti in hotel 4* in camere doppie standard con servizi privati – trattamento di mezza pensione in albergo + 6 pranzi in ristoranti tipici – guida locale parlante italiano per tutte le visite previste dal programma e per i trasferimenti da/per l’aeroporto – entrate a tutti i musei, siti e palazzi indicati nel programma – assistenza accompagnatrice Rallo per tutto il tour – assicurazione medico/bagaglio standard

 

LA QUOTA NON COMPRENDE: eventuale adeguamento delle tasse aeroportuali incluse in quota – bevande ai pasti – pranzo del primo giorno – extra personali in hotel e nei ristoranti – mance ad autista e guida – tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Compila il form per richiedere informazioni

Nome (richiesto)
Cognome (richiesto)
Località (richiesto)
Email (richiesto)
Messaggio




Accetto B


Accetto C
Inserisci questo codice: captcha

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ALLA SCOPERTA DI CIPRO – dal 13 al 19 maggio 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Passeggero 1

Questo campo è obbligatorio
This field can't be Empty
This field can't be Empty
Questo campo è obbligatorio

Cerca anche

Esaurito

Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo ad essere aggiornato sulle nostre ultime vantaggiose proposte di viaggio. Compila il form sottostante!


Cliccando su "ISCRIVITI" accetti di ricevere la nostra newsletter (Leggi l'informativa completa)


Accetto B
Accetto
Inserisci questo codice: captcha

close-link